Procedura avviamento emergenza con cavi.

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

1998K

MBenz Owner
12/10/06
6,709
0
36
Italia
però aggiungo una riflessione io, indubbiamente quel punto di massa specifico è un buon punto di massa, se è specificato così evidentemente il progettista ha stabilità che il collegamento lì, ma anche da li alla batteria (polo negativo), è certamente buono.
Pertanto, il discorso che che si faceva sul collegamento a massa su una qualsiasi parte della carrozzeria per la presenza di giunti, distanze ecc ecc non semopre valido in un certo senso verrebbe confermato.
Che ne pensate?
Tanto più che se ho compreso bene quelle istruzioni, per la car in soccorso mi pare che specifici di collegarsi al polo negativo, anche perchè il progettista nel libretto di istruzioni specifica ciò che conosce bene ella sua car, non di quella in soccorso per il quale a quel punto definisce nel dubbio l'unico punto che è certo non dà problemi di collegamento massa-polo negativo.

Che ne pensate come ragionamento?

ciao e abbasso il forum Volvo dove nessuno risponde:)
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Beh si, se ho inteso bene quello che dici, chi fa il libretto della tua auto non può certo sapere quale auto ti verrà in soccorso, per cui il polo negativo della batteria, secondo me va anche sempre bene. Se poi anche l'altro conosce il punto di massa specifico meglio ancora, ma se si è in dubbio o inesperti--->negativo batteria.
Sinceramente, io avrei qualche difficoltà a trovare un punto diverso dal negativo sulla mia, non ho quella sicurezza, non ho visto un bullone idoneo nel baule avendo la batteria li:ka:
 

1998K

MBenz Owner
12/10/06
6,709
0
36
Italia
Beh si, se ho inteso bene quello che dici, chi fa il libretto della tua auto non può certo sapere quale auto ti verrà in soccorso, per cui il polo negativo della batteria, secondo me va anche sempre bene. Se poi anche l'altro conosce il punto di massa specifico meglio ancora, ma se si è in dubbio o inesperti--->negativo batteria.
Sinceramente, io avrei qualche difficoltà a trovare un punto diverso dal negativo sulla mia, non ho quella sicurezza, non ho visto un bullone idoneo nel baule avendo la batteria li:ka:
si intendevo ciò. Hai perfettamente ragione sul 202 con batteria in baule non hai alternative. Sulla mia in realtà ricordo ben che senza togliere il filtro abitacolo che sta proprio sopra, ci sta un tappo rosso con sotto una connessione dedicata per il polo +. Non ricordo ora a memoria se c'è accanto anche uno per il polo -.

ciao buona notte a tutti
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
.....................
Pertanto, il discorso che che si faceva sul collegamento a massa su una qualsiasi parte della carrozzeria per la presenza di giunti, distanze ecc ecc non semopre valido in un certo senso verrebbe confermato.
Che ne pensate?.....
:)
Rileggi bene quello che ho scritto indietro...messaggio n° 38
Non qualsiasi parte della carrozzeria... ma una massa "DEL MOTORE O DEL CAMBIO" lontano dalla batteria.
Su questa è specificato e indicato "bullone della staffa del motore"
C'è l'ho specificato anche nel libretto della "Bravo", parla di massa sul motore o sul cambio, non sulla carrozzeria.
La carrozzeria levatevela dalla testa :)
Sull'auto di soccorso ci si collega al polo negativo perchè è la prima mossa( l'altra parte del cavo deve ancora essere collegata) quindi NON POTRà MAI SCINTILLARE.
E al momento che si collega l'altra parte del cavo(ultima mossa) che chiude tutto il circuito e che si corre il rischio.
Si spiega in 4 parole:
1°più(+)
con
2° più(+)
poi
3° meno(-)
con
4° massa(-)
E solo a questa 4° e ultima mossa che il circuito si chiude e quindi c'è possibilità che scocchi una scintilla, per questo l'avvertenze sono di farlo lontano dalla batteria, altrimenti che motivo ci sarebbe di fare questa raccomandazione, mi sembra tanto banale da capire., dove sta la difficolta?..:)
 
Ultima modifica:
esatto telaio, parte solida, grossa che conduca bene, non carrozzeria intesa come lamiera d'alluminio esterna...ci mancherebbe;D

riguardo l'ordine (in 7 pagine in fin dei conti) centraline elettroniche a parte

se uno unirebbe prima i 2 meno e poi i 2 più...che cambierebbe? sempre alla fine quando si chiuderebbe il circuito si avrebbe lo sbalzo di tensione con possibile scintilla e fine
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
esatto telaio, parte solida, grossa che conduca bene, non carrozzeria intesa come lamiera d'alluminio esterna...ci mancherebbe;D

riguardo l'ordine (in 7 pagine in fin dei conti) centraline elettroniche a parte

se uno unirebbe prima i 2 meno e poi i 2 più...che cambierebbe? sempre alla fine quando si chiuderebbe il circuito si avrebbe lo sbalzo di tensione con possibile scintilla e fine
No telaio, solo sul motore o cambio.
Cambierebbe di molto in quanto saresti costretto a collegare alla 4° e ultima mossa il cavo al polo positivo della batteria e non lontano da essa come è possibile fare con il negativo :)
 
?

e non lontano da essa intendi?

ah forse ho capito...intendi dire che sarebbe uguale ma si rischierebbe un corto , cioè è meno rischioso andare ad attaccarsi sulla famosa testa della vite-motore che attaccare al - della batteria che 20 cm più in là si rischia di rimanerci arrosto
 
Ultima modifica:

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
Si proprio così.
Non è detto che possa succedere al 100 x 100, ma anche se il rischio fosse minimo, meglio evitare secondo me :)
Anche perchè, va bene che siamo a cofano alzato e quasi sempre all'aperto, però siamo li, con la faccia sopra la batteria.
 

1998K

MBenz Owner
12/10/06
6,709
0
36
Italia
ok grazie Alessando per le ulteriori precisazioni, scopo principale dunque evitare la scintilla sopra la batteria.

ciao
 

arwey

MBenz STAR
19/9/10
2,135
41
48
brescia
....ma la continuità è data da trecce di rame , molto flessibili......ma inserite in appositi fori e poi fermate tramite cunei inseriti a pressione
.....cioè che passano tramite un conduttore non idoneo x questa funzione ed inoltre non continuo,ovvero non un pezzo unico,praticamente se attacchiamo il negativo ad un parafango x esempio,la corrente passerebbe attraverso i bulloncini di fissaggio ,e se non trova un passaggio ottimale tenderebbe a surriscaldare i bulloni o il punto che offre la resistenza causando così un alterazione del metallo e dando inizio ad un principio di ossidazione e quindi corrosione.....
...... certo tutto questo decade se la pinza la si attacca ad un pezzo di ferro della carrozzeria che non ha separazioni dal ferro in cui è fissata la calza della batteria...ma come facciamo ad esserne sicuri?
e poi,c'è un posto non verniciato direttamente attaccato al telaio che offra un tale attacco x fissarci la pinza?
.......

sono contento che anche su questo argomento concordi con me,è dall'inizio che lo dico,ma probabilmente non è stato recepito bene il concetto......infatti come tu stesso confermi,la buona continuità elettrica deve essere garantita,cosa che sulle auto non accade,hai mai visto dei cavallotti di massa tra ogni pezzo metallico?al limite ce n'è uno tra il motore e un negativo FRANCO,ma da li a dire che è consigliato attaccare la pinza sul telaio ne passa.....

chissà,magari rileggendo bene ,col tempo,cambierai idea anche su altri argomenti.....
un saluto.....
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
ciao, non hai letto bene indietro, dacci un'occhiata, ho specificato ripetutamente, non sul telaio o sulla carrozzeria, ma solo sul motore o sul cambio, come specificato nel libretto uso e manutenzione della mia di adesso e su alcuni vecchi di auto che ho avuto in precedenza :)
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Rileggi bene quello che ho scritto indietro...messaggio n° 38
Non qualsiasi parte della carrozzeria... ma una massa "DEL MOTORE O DEL CAMBIO" lontano dalla batteria.
Su questa è specificato e indicato "bullone della staffa del motore"
C'è l'ho specificato anche nel libretto della "Bravo", parla di massa sul motore o sul cambio, non sulla carrozzeria.
La carrozzeria levatevela dalla testa :)
Sull'auto di soccorso ci si collega al polo negativo perchè è la prima mossa( l'altra parte del cavo deve ancora essere collegata) quindi NON POTRà MAI SCINTILLARE.
E al momento che si collega l'altra parte del cavo(ultima mossa) che chiude tutto il circuito e che si corre il rischio.
Si spiega in 4 parole:
1°più(+)
con
2° più(+)
poi
3° meno(-)
con
4° massa(-)
E solo a questa 4° e ultima mossa che il circuito si chiude e quindi c'è possibilità che scocchi una scintilla, per questo l'avvertenze sono di farlo lontano dalla batteria, altrimenti che motivo ci sarebbe di fare questa raccomandazione, mi sembra tanto banale da capire., dove sta la difficolta?..:)
Chiarissimo:approved: Però questo vale per le auto con batteria vano motore, come ti dicevo con la batteria nel baule si è costretti a fare nel modo indicato da MB:ka:
Oggi ho letto il mio di libretto ed è come il mio primo messaggio, speravo ci fosse un attacco nel vano motore ma non è menzionato.
In sintesi l'unica è attenersi alle istruzioni della propria car ...se siete d'accordo.
Con sto vizio di MB di mettere le batterie sparse per la car:asd:
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
..........
In sintesi l'unica è attenersi alle istruzioni della propria car ...se siete d'accordo.
Con sto vizio di MB di mettere le batterie sparse per la car:asd:
Pienamente daccordo, giustissimo per chiudere il discorso, anche perchè domandiamocelo sinceramente.. quante volte è capitato a voi di aver avuto bisogno di un aiuto da una batteria esterna? A me mai fino ad oggi :)
 

1998K

MBenz Owner
12/10/06
6,709
0
36
Italia
Pienamente daccordo, giustissimo per chiudere il discorso, anche perchè domandiamocelo sinceramente.. quante volte è capitato a voi di aver avuto bisogno di un aiuto da una batteria esterna? A me mai fino ad oggi :)
a me sinceramente sono capitate diverse volte situazioni del genere, principalmente per aiutare altri automobilisti avendo io i cavi.
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
a me sinceramente sono capitate diverse volte situazioni del genere, principalmente per aiutare altri automobilisti avendo io i cavi.
Quelle anche a me, svariate volte, specialmente in montagna sia d'iverno che d'estate, perchè a differenza del passato oggi le batterie, per la diversa concezione, "mollano" anche nei periodi caldi.
Infatti ho specificato: "di aver bisogno d'aiuto" :)
Se ti ricordi in altro post, quando parlavo della mia ex W220, mi è stato più volte riferito nelle officine in cui sono stato, che con questo tipo di motori, difficilmente si rimane a piedi x la batteria.
Quando è alla fine ci se ne accorge subito che qualcosa è cambiato al momento della messa in moto, ma il motore basta che faccia pochi giri, parte subito e si può andare tranquillamente a sostituirla.
Nel mio caso sempre per il motivo che frequento spesso zone con temperature basse, non aspetto mai quel momento, infatti alla scadenza del 5° anno la sostituii volontariamente :)
 

1998K

MBenz Owner
12/10/06
6,709
0
36
Italia
Quelle anche a me, svariate volte, specialmente in montagna sia d'iverno che d'estate, perchè a differenza del passato oggi le batterie, per la diversa concezione, "mollano" anche nei periodi caldi.
Infatti ho specificato: "di aver bisogno d'aiuto" :)
Se ti ricordi in altro post, quando parlavo della mia ex W220, mi è stato più volte riferito nelle officine in cui sono stato, che con questo tipo di motori, difficilmente si rimane a piedi x la batteria.
Quando è alla fine ci se ne accorge subito che qualcosa è cambiato al momento della messa in moto, ma il motore basta che faccia pochi giri, parte subito e si può andare tranquillamente a sostituirla.
Nel mio caso sempre per il motivo che frequento spesso zone con temperature basse, non aspetto mai quel momento, infatti alla scadenza del 5° anno la sostituii volontariamente :)
non ricordavo che nelle officine ti avevano detto ciò, chissà perchè poi, anche perchè come giustamente dici al 5 anno fai bene a cambiarla per sicurezza. A me sà tanto che con tutta l'elettronica se la batteria perde di prestazioni parte di colpo senza troppi complimenti e preavvisi. Mia idea è:)

ciao

PS: hai fatto un mix tra la W203 e C220cdi ed hai scritto ex W220 che, mi pare, sia la S :)
 

arwey

MBenz STAR
19/9/10
2,135
41
48
brescia
ciao, non hai letto bene indietro, dacci un'occhiata, ho specificato ripetutamente, non sul telaio o sulla carrozzeria, ma solo sul motore o sul cambio, come specificato nel libretto uso e manutenzione della mia di adesso e su alcuni vecchi di auto che ho avuto in precedenza :)
io ho letto bene tutto :
post 9 del 30-01-2011, 04.58.56
......
Come sempre saputo e come si vede dalla foto, possibilmente il cavo non andrebbe collegato al negativo della batteria scarica, ma a una parte metallica lontano da essa.....

View attachment 2719

post 22 del 31-01-2011, 02.37.58
......Cerco di fare chiarezza con un esempio:
Chi lo dice che il ferro non conduce, condurrà meno del rame è logico ma conduce.. e bene anche .....

....Ripeto il negativo deve essere attaccato ad una parte metallica, naturalmente non ad una cerniera dello sportello ma per esempio ad un bullone ben avvitato alla carrozzeria, non importa distante un km, si intende lontano dalla batteria.
post 38 del 01-02-2011, 05.10.55

......Se dovesse capitare mi attengo solo alla procedura:
Pinza del cavo negativo su auto in panne, non sul morsetto ma su un bel bullone ben fissato (DEL MOTORE O DEL CAMBIO) lontano dalla batteria.

ora,non ho ben capito a chi ti rivolgevi quando parlavi del cambiare le carte in tavola..........

comunque, il manuale di uso e manutenzione della mia l'ho già postato,ora posto anche quello di una classe B,ma in nessun caso si fa riferimento ad attaccare il negativo al telaio o quant'altro.....
inoltre vi posto anche una tabella delle resistività elettriche dei metalli e delle leghe,giusto x rendere ben chiaro che il ferro è un pessimo conduttore(10 volte meno del rame) e che si usa solo quando non vi è alternativa ......
a questo punto bisogna fare un calcolo elettrico,visto che un motorino di avviamento di una 2-3 lt assorbe circa3-400 A di spunto,e x tale corrente serve una sezione di rame di circa 100 mm2(95 è la sezione commerciale)
se usassimo il ferro come conduttore dovremmo usare una sezione di 1000 mm2 continua senza strozzamenti dal morsetto sul metallo fino al motorino di avviamento,pena il surriscaldamento delle zone in cui tale sezione non è garantita....
e come conseguenza della resistenza del ferro ci troveremmo una caduta di tensione notevole,che al motorino di avviamento provoca solo uno sforzo maggiore con minor numero di giri,ma alle centraline invece provoca un funzionamento molto anomalo e pericoloso x la loro incolumità,tant'è che le MB hanno un dispositivo che le disabilita se alimentate sottotensione,ma tale dispositivo non ha la velocità di intervento della nostra manovra di emergenza....
ora,quando andremmo ad attaccare un morsetto in qualche altro posto che non sia il negativo della batteria,siamo veramente certi che queste condizioni sono garantite?
pensiamo veramente che gli ingegnieri della MB sono dei coxxoni se non consigliano tale procedura?
va inoltre precisato che una scintilla nei pressi della batteria potrebbe innescare un'esplosione,nel caso in cui la batteria sia fosfstizzata e comunque che ci siano delle fughe di gas,mentre pensate che una scintilla nel vano motore magari di una vettura a benzina o a gas sarebbe meno pericolosa?

sembrerò insistente ma io sono abituato a dare sempre spiegazioni inequivocabili alle mie affermazioni e a citare le fonti ....
poi ognuno è libero di adottare le strategie che meglio crede e di mettere a rischio i propri beni,ma non trovo giusto che tali procedure errate vengano spacciate x giuste in base a chissà quale insegnamento o cultura pseudoelettrica.....
chi ha studiato l'elettrotecnica sa di cosa parlo.
 

Allegati

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.