utilizzo pneumatici conformi a libretto

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Ho visto ora il link che hai aggiunto, si d'accordo su tutto, sul punto dove dice che si deve scaldare in maniera rapida ed uniforme è poi quello che intendavamo.
Sul punto marce alte e giri bassi sarei d'accordo, non dice quanti giri, però nel mio caso:D...la mia 202 non me lo permette, anzi la gestione del mio cambio, se la MB lo ha fatto così ci sarà un motivo:ka:
Cioè, se io parto a freddo, mi immetto in un traffico che procede a velocità ad esempio di 60km/h costante, a me la macchina resta in terza anche per 4-5 km a dei giri non propriamente bassi, medi diciamo, questo sempre senza modo di ovviare. (mi da anche noia alle volte).
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
Si credo che sostanzialmente si diceva la stessa cosa, poi è tutta teoria, abbiamo il cambio automatico e siamo vincolati a lui, poi varia un pò da macchina a macchina, ci sono altri fattori, differenti strade, differente clima, abitudini di guida, ec, l'importante è che una cosa certa che le nostre auto in mani nostre sono trattate bene questo sono sicuro!:love:
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Questo sicuro:), è che noto spesso gente che a freddo parte a proiettile, eppure le macchine vanno bene lo stesso.
Sto notando tra l'altro, che più il tempo passa e più vado piano:ka:, non da far colonne eh:D, ma guido nel mucchio, non mi faccio più attizzare nemmeno da quelli con la saxoVTS o la Civic che mi si attaccano al didietro, o con le BMW e Golf...è raro ormai che li pianto li appena si buttano in sorpassi impossibili, li lascio fare...però c'è sempre quella volta che mi va di perderli nel lunotto.
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
Stesso comportamento mio! Però con un'eccezione, quando avevo la Bravo e qualche anno meno, mi faceva rabbia che mi sorpassassero le Golf, specialmente con le donne alla guida! Ora per vendetta sinceramente spesso non glielo permetto più!:biggrin:
Poi Mercedes, BMW ec le lascio passare per rispetto.
Mi fa rabbia quando ti sorpassano, poi decelerano e vanno piano, quando vedo che filano via niente da dire!
Sia in città che in autostrada sto sempre sulla corsia di sorpasso, poi ho preso la giusta abitudine di rientrare sulla corsia più a destra quando davanti non ho nessuno, pochi lo fanno!:mad:
Quando piove mai sopra ai 110, piano e attento con nebbia.
Sull'autostrada sinceramente con queste macchine è difficile stare a 130, ho fiducia nel navigatore satellitare che mi segnala gli autovelox, per ora mi è andata sempre bene:biggrin:
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Si l'altro giorno a 130 mi sembrava di essere proprio fermo! E' vera sta cosa.
A me generalmente quando vogliono sorpassarmi dove è impossibile (vedi traffico incolonnato mi da fastidio, oppure in prossimità delle rotonde arriva sempre il furbo che ti passa davanti sfruttando la corsia di chi deve invece svoltare, ecco li vorrei avere una vecchia UAZ e ribaltarli sul cordolo. Insomma quando non c'è rispetto mi incazzo, e qui capita spesso.
 

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,899
110
63
, Italy.
Profondo OFF TOPIC ON
Dico la mia, senza però darvi la certezza e l'infallibilità :)
Riscaldarlo da ferma fa male, parecchi anni addietro, diciamo un 40-50, bisognava stare al minimo per circa 30-60 secondi per permettere che l'olio motore si potesse spingere dappertutto; ora basta qualche secondo e l'olio motore ha raggiunto ogni piccolo anfratto.
Però senza andare lontanissimo ricordo le diesel come Ritmo, le Peugeot 305 e pure la Golf 1.5 , le dovevi riscaldare da fermo in inverno, altrimenti ti si piantavano; con le auto precedenti era pure peggio, un vicino aveva la Giulia Perkins, al mattino l'accendeva in cortile e se ne tornava in casa, forse per far colazione.
Che io sappia bisogna semplicemente guidare, senza tirare le marce e senza inserire quelle lunghe a bassissimo regime (si potrebbe avere problemi di battito in testa), non avevo mai letto che le marce più lunghe aiutassero a scaldare più velocemente delle corte, ovviamente alla stessa velocità.
Se fate una discesa, il motore si raffresca, prova ne è quando in estate dopo aver fatto una salita in montagna, scendete dall'altra parte, anche usando il freno motore, vedrete che la lancetta del termometro si abbassa.
Avendo dei benzina, mi basta un km e sono già sui 50-60C°
OFF TOPIC OFF
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Sempre OT:), si anche io mi ricordo ai tempi che facevo le scuole medie c'era un signore (lo vedevo tutte le mattine dalla finestra) che metteva la sua opel rekord in strada accesa e se ne tornava in casa, dopo un bel pezzo tornava a se ne andava:). C'e anche da dire che in quel modo il cambio restava freddo.
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
1)-Riscaldarlo da ferma fa male

2)-non avevo mai letto che le marce più lunghe aiutassero a scaldare più velocemente delle corte, ovviamente alla stessa velocità

3)-Se fate una discesa, il motore si raffresca....anche usando il freno motore...

OFF TOPIC OFF
1)-questo è vero ma non tutti ancora lo sanno e contuano a ritardare la partenza.

2)-sempre saputo, però bisogna avere chiara in testa come evviene la circolazione acqua e come avviene lo scambiamento di calore. Argomento pluritrattato in Ferrovia durante le scuole e messo in pratica sui binari, in zone particolarmente fredde con i diesel naturalmente.
Marce alte senza far battere in testa, se uno lo sa fare va bene, altrimenti meglio lasciar perdere, tanto si sta parlando di teoria poi nessuno lo fa.

3)-in discesa si raffredda perchè il motore e di conseguenza la pompa dell'acqua raggiungono un certo numero di giri mentre al minimo nelle camere di scoppio avviene una piccola combustione, quindi il calore da trasmettere all'acqua è minimo + c'è il radiatore che continua a raffreddare.
Se, per (solo esempio) si scendesse con il motore in folle e al minimo, l'acqua ci metterebbe di più a raffreddarsi perchè il n° dei giri della pompa dell'acqua farebbe circolare questa ad una velocità minore quindi si trtterrebbe di più intorno alle camere di scoppio.
 
Ultima modifica:

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Ma quindi tu Alessandro, con la tua automatica come fai? Riesci a mettere la 4 subito?
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
Scusa, ne avevo accennato poi mi sono dimenticato di raccontarlo!
Quanto stiamo parlando in questa discussione e solo teoria, in pratica faccio come te, parto sempre in automatico sia d'inverno che d'estate e aspetto con pazienza che l'acqua si scaldi poi dopo guido disinvolto!
Ho provato stamani a partire in manuale ed a 35-40 o prima (non ricordo male perchè andavo ad orecchio sentendo come rispondeva il motore), ho messo la 4°, me la segnava come indicazione però mi è parso che riscalasse in 3°, non mi è riuscito di preciso a stabilire, ero in mezzo al traffico, con la strada non perfettamente liscia, avevo tante sollecitazioni, bisogna che riprovi su una strada nuova da solo perchè se procedi lento ti lampeggiano dietro.:mad:
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Ok, mi interessa se anche la tua non accetta le marce alte a freddo.
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
Speriamo che mi riesce, domani provo, non capisco però una cosa, se scalasse dalla 4° alla 3° come penso, sarebbe normale se mi desse l'indicazione falsa della 4°?
A te quando non ti ci va ti rimane l'indicazione della 3°?
Come ho detto quando sono in 3° e metto la quarta mi viene l'indicazione della 4°(scusa il gioco di parole),quindi mi dovrebbe entrare. :ka:
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
E' che io non ho la segnalazione della marcia su display, devo andare a orecchio. In fondo sono un pò diversi i nostri cambi automatici.
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
Ora ho capito! Vedrò domani se mi riesce saperlo con sicurezza, mi fidavo più degli strumenti che dei miei orecchi sai dopo 37 anni di lavoro sui mezzi diesel tutti purtroppo abbiamo avuto degli abbassamenti di udito.:frown:
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
Ho provato questa mattina.
In cambio manuale la centralina gestisce le marce in modo autonomo indipendentemente da quale si inserisce, esempio:

1)-Se quando sono fermo inserisco la 4° e parto accelerando gradatamente, si inserisce la 1°, poi la 2°, poi a 30 km/h entra la 3°, poi dopo i 45 Km/h entra la 4°(però non riesco a sentire precisamente quando).

2)-Se una volta in marcia esempio a 50 km/h si decelera il cambio scala le marce come fa in automatico.

In tutti e 2 i modi, partenza e decelerazione, sul quadro rimane sempre l'indicazione della 4° marcia.:ahsisi:

Quindi il discorso teorico per scaldare il liquido di raffreddamento usando nel limite subito marce alte, non è possibile con questi tipi di cambi, solo con i cambi manuali tradizionali.:ahsisi:
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Me lo avrai detto un milione di volte ma abbi pazienza:)
Tu il cambio come lo imposti automatico o manuale?

Se ho capito bene il tuo cambio, ammettiamo che stai andando a 130 km/h e lasci il gas fino a fermarti, scala le marce D-4-3-2-1?

Come fai a mettere la 4°? Mi sembrava che sulla 203 non ci fossero le scelte numeriche di marcia.

Sempre se ho capito bene, sul display ti resta l'indicazione della marcia che hai scelto, e non quella in uso al momento dal cambio.

Forse mentre scrivo capisco come funziona, sposti il selettore cambio a dx o sx scegliendo sul display quale marcia usare, se metti 3, fa 1-2-3 e non mette la 4°...si sarà così:)

Per il riscaldamento allora noi siamo vincolati alla scelta del cambio:ka:, io un pò più di te.

Questi ultimi messaggi andrebbero tagliati da questa discussione e fatta una nuova discussione visto che non parliamo di pneu invernali...se Dj volesse procedere al taglio:)...ci scusiamo per il solito OT
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
Me lo avrai detto un milione di volte ma abbi pazienza:)
1)-Tu il cambio come lo imposti automatico o manuale?

2)-Se ho capito bene il tuo cambio, ammettiamo che stai andando a 130 km/h e lasci il gas fino a fermarti, scala le marce D-4-3-2-1?

3)-Come fai a mettere la 4°? Mi sembrava che sulla 203 non ci fossero le scelte numeriche di marcia.

4)-Sempre se ho capito bene, sul display ti resta l'indicazione della marcia che hai scelto, e non quella in uso al momento dal cambio.

5)-Forse mentre scrivo capisco come funziona, sposti il selettore cambio a dx o sx scegliendo sul display quale marcia usare, se metti 3, fa 1-2-3 e non mette la 4°...si sarà così:)

6)-Per il riscaldamento allora noi siamo vincolati alla scelta del cambio:ka:, io un pò più di te.

7)-Questi ultimi messaggi andrebbero tagliati da questa discussione e fatta una nuova discussione visto che non parliamo di pneu invernali...se Dj volesse procedere al taglio:)...ci scusiamo per il solito OT
1)-nella prova che ho fatto l'ho impostato in manuale.
Per fare questo sposto a scatti la leva tante volte verso sinistra e mi appare sul quadro la segnalazione della 4°, poi la 3° poi la 2° poi la 1°.
Poi una volta partito rimango sempre in 1° finchè non salgo con le marce sempre manualmentefino alla 4°. Se faccio ancora uno scatto verso destra mi appare la segnalazione D e mi va in automatico.

2)-Si scala le marce sia in manuale che in automatico, però come ho detto nel messaggio di oggi, se sono manuale in 4° con la segnalazione sul quadro della 4° e freno fino a fermarmi, sul quadro mi rimane sempre la segnalazione della 4° anche se sono fermo

3)-Da fermo o a 130, appena faccio un solo movimento della leva verso sinistra sul quadro mi va via la segnalazione D e mi viene il n° 4°.

4)-si quella che ho scelto, in questo caso la 4°, ma naturalmente in accelerazione non va oltre.

5)-Si esatto fa così.

6)-Si decide lui, non puoi per esempio mettere in manuale la 4° a 30Km/h , non te la fa mettere.

7)- E vero, ma come si fa questi sono argomenti che basta aggiungere una parola in più per spiegare e già il discorso si allarga e si va sempre OT.
 
Ultima modifica:

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
1)-nella prova che ho fatto l'ho impostato in manuale.
Per fare questo sposto a scatti la leva tante volte verso sinistra e mi appare sul quadro la segnalazione della 4°, poi la 3° poi la 2° poi la 1°.
Poi una volta partito rimango sempre in 1° finchè non salgo con le marce sempre manualmentefino alla 4°. Se faccio ancora uno scatto verso destra mi appare la segnalazione D e mi va in automatico.

2)-Si scala le marce sia in manuale che in automatico, però come ho detto nel messaggio di oggi, se sono manuale in 4° con la segnalazione sul quadro della 4° e freno fino a fermarmi, sul quadro mi rimane sempre la segnalazione della 4° anche se sono fermo

3)-Da fermo o a 130, appena faccio un solo movimento della leva verso sinistra sul quadro mi va via la segnalazione D e mi viene il n° 4°.

4)-si quella che ho scelto, in questo caso la 4°, ma naturalmente in accelerazione non va oltre.

5)-Si esatto fa così.

6)-Si decide lui, non puoi per esempio mettere in manuale la 4° a 30Km/h , non te la fa mettere.

7)- E vero, ma come si fa questi sono argomenti che basta aggiungere una parola in più per spiegare e già il discorso si allarga e si va sempre OT.
2)La mia non sempre scala le marce, solo a volte, soprattutto se freno.

7) dovremmo avere la forza di aprire una nuova discussione appena si esce dall'argomento:)
 

Alessandrog

MBenz SUPPORTER
13/11/06
5,026
0
0
Firenze
Sono daccordo, al primo che viene un'idea o domanda nuova su que:approved:sto argomento apre una discussione nuova.
 

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,899
110
63
, Italy.
2)-sempre saputo, però bisogna avere chiara in testa come evviene la circolazione acqua e come avviene lo scambiamento di calore. Argomento pluritrattato in Ferrovia durante le scuole e messo in pratica sui binari, in zone particolarmente fredde con i diesel naturalmente.
Marce alte senza far battere in testa, se uno lo sa fare va bene, altrimenti meglio lasciar perdere, tanto si sta parlando di teoria poi nessuno lo fa.

Mi piacerebbe vedere un po' di manutenzione sui motori delle locomotive ..... anche se penso che dal punto di vista di surdimensionamento, quelle delle navi siano molto più robuste