Particolarita' mb e non

1998K

MBenz Owner
12/10/06
6,709
0
36
Italia
interessanti quelle misure della B...ma le hai come opzione a libretto?
Infine per il discorso TP e difficoltà di gestire scodate...beh mi pare che sia anche quello il bello...il rischio è una componente che chi più chi meno ci attira tutti...
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Beh ma li sostanzialmente è una questione di assetto e volante. Per il primo sulla 202 prima di cambiar assetto il 192CV erano come dire inutilizzabili in curva nel senso che non "sentivo" la car...galleggiava...rollava. Poi è diventata piatta e teneva da morire, mancava il solito autobloccante per essere perfetta

Poi è chiaro che confrontando auto di anni diversi emergono altre innovazioni che magari consentono di spingere i limiti ma ciò non mi interessa molto personalmente rispetto al fatto che la dinamica di guida del TP è e non può che essere diversa dalla TA. Penso che altri qui capiranno ciò che intendo. Ciao
Certamente lo capisco anche io:) Ho sempre detto che tra le cose che preferisco della TP è la neutralità dello sterzo essendo solo direzionali le ruote anteriori e non motrici è una cosa che apprezzo molto, poi chiaro che spingendo si ha una trazione migliore, tranne su neve:asd: Anche la mia essendo ribassata ha una buona tenuta non mi lamento, anzi direi che è l'unica auto che non mi ha mai fatto scherzi strani (perdite di aderenza), unica cosa non la si può guidare come un giocattolo, non è agile insomma, non è divertente anche se poi come detto si riesce a far qualche curva niente male.
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Ciao Espritcdi, Babybenz si riferiva al cofano diverso, che in caso di necessità di sostituzione non avrebbe trovato come ricambio, ovvero presumo si riferisca all'ugello centrale, mentre nelle versioni successive ne ha 2 richiedendo quindi 2 fori simmetrici.
Ora vediamo un po' di cose, la W201 /190 nasce come quella di Babybenz, poi nella prima metà del 1985 in contemporanea con l'uscita sul mercato della 190 2.5 diesel, apportano delle modifiche, ovvero cerchi da 15" 185/65 (almeno sul 190E) e la cosa che ci interessa, ovvero la spazzola monoracchetta dalla parte del guidatore con movimento articolato e con 2 ugelli sul cofano, tutto come la W124 (che era uscita nel 1984), quindi l'arco di pulitura della spazzola monoracchetta nel caso della vettura di Babybenz, dovrebbe fare un giro semicerchio come sulle vecchie Uno, mentre in quelle successive ha quel disegno incavo alla base della spazzola che riesce a portare al 86% l'area di tergitura.
Ho cercato un po' di foto, confermo che da aprile 85 si trovano decine di auto tutte coi doppi spruzzini. Essendo l'auto di Babybenz del 1986 presumo che sia stata fabbricata prima e tenuta in concessionaria o in deposito MB forse perchè di colore particolare, fin quando è stata richiesta dal compratore; per far quello bisogna inserire il VIN e scoprirà quando è stata costruita, ho provato a recuperarlo dalla targhetta, ma manca (o non trovo) il seriale.

Poi volevo aggiungere che i cerchi in lega del 190 di Babybenz sono molto eleganti e ritengo facili da pulire; prima si usavano i Fuchs come sul W123, ma sul 190 era un disegno troppo elaborato per la linea pulita; invece trovo che i coprimozzi in plastica del tempo, erano meno eleganti di quelli in acciaio delle MB precedenti.

Per quanto riguarda le differenze tra TA e TP, rimane un vantaggio per la TA sulla neve, però in quel caso l'integrale è meglio.
Chiarissimo, ho capito allora per il monospazzola, non era ancora dotato del sistema col pistoncino etc :approved:
Infatti poi non capivo la faccenda prima serie ed era dell'86, non trovavo quando era uscita la seconda serie.
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
interessanti quelle misure della B...ma le hai come opzione a libretto?
Infine per il discorso TP e difficoltà di gestire scodate...beh mi pare che sia anche quello il bello...il rischio è una componente che chi più chi meno ci attira tutti...
Ammazza che cerchi! In effetti anche io mi domando se li avrà a libretto, anche per l'ET dei cerchi, la B li ha da 54 in genere, forse anche il 190?
Per le scodate però concordo con babybenz, credo che la maggior parte non la sappiamo gestire, poi forse tu si perchè hai maggior esperienza con le TP potenti, ma credo che istintivamente farei la cosa sbagliata (anche se credo di sapere a parole cosa si dovrebbe fare).
 

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,722
94
48
, Italy.
Vi ringrazio, però mi son dovuto andare a ricercare i dettagli su riviste dell'epoca, le date esatte mica me le ricordavo!

Per quanto riguarda il 2a serie, si intende la facelift coi fascioni del 1988, mentre queste modifiche (come la modifica della doppia catena sul motore 2 litri benzina del W201/W124) sono dei miglioramenti inseriti nella vita del modello, senza farne sfoggio tra gli acquirenti.

Per i cerchioni del 17", mi danno molto l'impressione di un modello tedesco in versione estiva, forse a quel punto mettere il bicolore argento-scuro, verniciandone una parte di scuro renderebbero di più.

Per le scodate sulle TP, allora sarà che le mie MB sono moderne e prive di autobloccante, ma l'ASR l'ho visto accendersi solo su sassolini messi in quantità industriale e provando a tirar giù l'accelleratore non ho sentito sensazioni strane; ai tempi che avevamo in famiglia l'Alfa75 1.6, ben più potente di una 190 diesel, non si avevano mai sensazioni strane; sulla 75TS invece le cose erano molto differenti, sull'asciutto i tornanti si facevano metà di sterzo e per metà di autobloccante, sul bagnato (o anche solo umido) invece, quello che succedeva dietro, anche nelle normali curve in città, era da valutare con notevole attenzione.
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Caspita allora erano modifiche fatte prima del restyling, capito.
Per le TP moderne mi sa che ormai si possono guidare senza particolari attenzioni mi sa allora. Quindi non è più importante avere tutta questa esperienza insomma.
Quando comprai la mia mi ricordo il venditore che mi disse, mi raccomando in curva velocità costante, non accelerare. Onestamente spesso mi diverto ad accelerare e non ho mai notato comportamenti strani, anche su strada bagnata, certo conoscendo la strada.
 

babybenz

MBenz Dilettante
2/5/12
15
0
0
terra
quando comprai la mia mi ricordo il venditore che mi disse, mi raccomando in curva velocità costante, non accelerare. Onestamente spesso mi diverto ad accelerare e non ho mai notato comportamenti strani, anche su strada bagnata, certo conoscendo la strada.
secondo me espirit,la cosa da non fare assolutamente in curva con una TP è quella di mollare di colpo il gas!specie se la TP in questione non è dotata di differenziale autobloccante o di "orpelli elettronici"in quanto così facendo il freno motore agisce in specialmodo sulla ruota all'interno curva che ha minore aderenza combinandosi anche col rollio del corpo vettura che viene "allegerita" e portandoti inevitabilmente a una scodata talmente veloce che è difficilissimo gestire!il discorso sul non accelerare in curva e da farsi,sempre secondo me,su strade con poca adenza è con TP con tanti cavalli...
ah ragazzi per i cerchi purtroppo non sono riportati sul libretto...ma ci stò lavorando...
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
secondo me espirit,la cosa da non fare assolutamente in curva con una TP è quella di mollare di colpo il gas!specie se la TP in questione non è dotata di differenziale autobloccante o di "orpelli elettronici"in quanto così facendo il freno motore agisce in specialmodo sulla ruota all'interno curva che ha minore aderenza combinandosi anche col rollio del corpo vettura che viene "allegerita" e portandoti inevitabilmente a una scodata talmente veloce che è difficilissimo gestire!il discorso sul non accelerare in curva e da farsi,sempre secondo me,su strade con poca adenza è con TP con tanti cavalli...
ah ragazzi per i cerchi purtroppo non sono riportati sul libretto...ma ci stò lavorando...
Si sono d'accordo. Per quello facevo il discorso di cosa si farebbe d'istinto, perchè poi quando si perde aderenza all'improvviso un conto è dirlo qui ad esempio, un conto è agire al momento. Esempio facciamo caso che andando dritti il posteriore incominci a sbacchettare per fondo a scarsa aderenza, d'istinto mi sa che si frena e quindi togli il gas, secondo me sarebbe meglio riuscire ad accelerare e ovviamente controllare anche con lo sterzo. Ma per esser sicuri di farlo credo che ci voglia tanta freddezza e un corso di guida sicura ancora meglio. :wave:
 

1998K

MBenz Owner
12/10/06
6,709
0
36
Italia
Per le scodate sulle TP, allora sarà che le mie MB sono moderne e prive di autobloccante, ma l'ASR l'ho visto accendersi solo su sassolini messi in quantità industriale e provando a tirar giù l'accelleratore non ho sentito sensazioni strane; ai tempi che avevamo in famiglia l'Alfa75 1.6, ben più potente di una 190 diesel, non si avevano mai sensazioni strane; sulla 75TS invece le cose erano molto differenti, sull'asciutto i tornanti si facevano metà di sterzo e per metà di autobloccante, sul bagnato (o anche solo umido) invece, quello che succedeva dietro, anche nelle normali curve in città, era da valutare con notevole attenzione.
a me parte spesso l'ASR se accelero in curva...ma son io che cerco cose che non può fare...:)...essendo soffocata da elettronica e con diff aperto...

premessa che parliamo di auto senza controlli elettronici (o cmq disabilitati): avendo avuto il 75TS di serie con il diff aut avrai visto la differenza che, se capito e compreso come gestire, consente oltre che più soddisfazione di guida anche un maggior controllo in sovrasterzi di potenza: quando parte, soprattutto di potenza con il posteriore, se hai il diff aut la controlli, infatti al dì la delle reazioni (scoda) la tieni se sei capace con controsterzo ed acceleratore, con il diff aperto invece non ha trazione, parte su di giri e una ruota (quella che non serve) gira a vuoto, l'altra (quella che dovrebbe tirarti innanzi) non ha trazione!...non sò se mi spiego. Sensazione orrenda che volli testare sul 202 disabilitando l'ASR (non aveva ESP), ma non avevo dubbi che fosse così abituato a precedenti auto con l'autobloccante.
Insomma certamente sul bagnato parte prima se non stai attento, ma il 75 1.6 se ti partiva partiva peggio e non lo tenevi più. Purtroppo è difficile da spiegare se uno non si è messo lì bello bello a provare sul campo, magari in un piazzale con la pioggia, ma a mio avviso è importante sapere ciò che si guida...anche se oramai gestito da ESP et similia
 

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,722
94
48
, Italy.
La vedo dura per i 17" in Italia, in Germania fai un salto al TUEV e dopo il controllo per il montaggio a regola d'arte, via per nuovi lidi.

Per quanto riguarda la trazione posteriore, penso che una parte della problematica sia da riferire al fatto che sui diesel, c'è già molta coppia in basso, la 190 aveva già il multilink al posteriore e ne parlavano benissimo, quindi presumo che il problema sia che su fondi viscidi si arrivi ad un eccesso di coppia da scaricare a terra.

Penso che l'Alfa 75TS, priva di qualunque elettronica, a parte l'iniezione, il problema potesse derivare anche da gomme Pirelli (triturate normalmente in 30000 km ) che sul bagnato, ma anche sull'umido, se partivi a 1500 giri/min, non riuscivano a scaricare a terra la trazione; il discorso dell'autobloccante è che sull'asciutto facevi cose meravigliose in montagna o se proprio volevi il testacoda in retro veniva bene. Per potermene accertare ne dovrei provare un'altra, ma non so se Alfa4ever si fiderebbe (o fosse contento se gliela disintegro)

Scusa 1998K, ma la spia ASR, ti si accendeva anche sulla W202? Perchè da questo riusciamo a stabilire se stai osando un pochino, oppure è semplicemente l'esubero di coppia del diesel.

Comunque al giorno d'oggi su molti veicoli, anche a trazione anteriore, montano tra i vari dispositivi elettronici, anche il MSR, che in caso uno lasci di colpo l'acceleratore, normalizza il contraccolpo, in maniera di non bloccare le ruote motrici, cosa che su una vecchia potente trazione posteriore, magari sul bagnato in curva, non è molto sano per via delle sbandate che si possono innescare.
 

1998K

MBenz Owner
12/10/06
6,709
0
36
Italia
Scusa 1998K, ma la spia ASR, ti si accendeva anche sulla W202? Perchè da questo riusciamo a stabilire se stai osando un pochino, oppure è semplicemente l'esubero di coppia del diesel.

Comunque al giorno d'oggi su molti veicoli, anche a trazione anteriore, montano tra i vari dispositivi elettronici, anche il MSR, che in caso uno lasci di colpo l'acceleratore, normalizza il contraccolpo, in maniera di non bloccare le ruote motrici, cosa che su una vecchia potente trazione posteriore, magari sul bagnato in curva, non è molto sano per via delle sbandate che si possono innescare.
premesso che di questo dispositivo MSR non ne sapevo dell'esistenza ed è certamente utile...io quando guido allegro (con cambio manuale ovviamente) quando scalo marcie basse mi viene spesso istintivo di fare doppietta, proprio per evitare quel rischio di blocco...ma è una mania mia che faccio per divertirmi...

detto ciò in merito alla domanda del ASR si anche sul 202 mi si accendeva, diciamo che quando ho in mano una macchina voglio sentire e capire come reagisce vicino ai limiti per poi essere preparato in caso servisse, poi è chiaro che situazioni improvvise possono capitare e magari non riesci a reagire nel modo giusto, ma almeno sapere cosa dover fare e cmq provare a farlo quando ci sono le condizioni di sicurezza ritengo che non sia male...ma magari riuscire a poter fare un bel 360°...robe d'altri tempi oramai
 

Teo

Nuovo Iscritto
20/11/10
3,802
1
0
48
Be... posso portare la mia esperienza da ex ( recente ) trazione posteriore ad attuale trazione anteriore
due macchine (la clk 192 kompressor , e leon 170 fr ) diverse tra loro , ma sotto molti aspetti neanche tanto.( a mio avviso entrambi divertenti )punti in comune : assetto ,manovrabilita' del cambio ,ottima coppia , per citarne alcuni
Ad andatura tranquilla certo la trasmissione non cambia molto il comportamento generico del corpo vettura , il tipo di trazione quasi non si avverte; col posteriore ci sono quelle piccole scocciature tipo sgommicchiamenti affrontati col muso in discesa con marcia in retro ...
Per andare ad andature più spinte il clk e una macchina che bisogna conoscere bene
ad esempio prendendo velocita' , staccando disperatamente ancora sul dritto ,quando cominciamo a curvare la macchina va accompagnata con l'accelleratore in maniera certosina
e controsterzare appena, perche' deccellerare vuol dire mandarla in sovrasterzo deciso
quindi si avvita su se stessa , l'asr comunque arrangia sempre in maniera straafidabilissima le schifezze mal riuscite che un idraulico compie ! accellerando troppo si avvita di nuovo su se stessa ( meglio accellerare un briciolo comunque )il sovrasterzo e meno marcato
La leon arrivando veloci e frenando ancora sul dritto e cominciando a curvare col motore leggermente in tiro ( magari scalando per poi dare un filo di gas in curva ) e perfettamente neutra, se arrivi lungo fino a fartela a sotto dallo spavento scivola via verso il bordo strada perfetta a toccare lerba sia con le ruote d'avanti che dietro
sul misto stretto io credo si possono fare dei tempi incredibili degne di macchine da competizione ( l' fr pero' a un assetto praticamente privo di molle ,ti scassa l'orologio a ogni imperfezione stradale )
se con la leon si accellera in uscita dalla curva diventa sottosterzante ( specie su fondo imperfetto )
in pratica se ti trovi ad acellerare in un arco di giri da 2800 a 3500 diciamo in terza ,
a causa del colpo di coppia a ruote sterzate pattina sull'anteriore e va dritta.( comunque dopo un po di pratica esci dalle curve come una scheggia ) L'elettronica ? quando ti stanno tirando fuori dal campo col trattore si accende la spia e interviene.
Sulla neve con gomme estive ( non ho provato mai le termiche purtroppo ) il clk ha una trazione che per rendere l'idea , prendete la vostra auto ,mettetela su 4 cavalletti saliteci dentro e guidate.... ecco uguale, la leon non ho mai provato.
Sul bagnato nelle rotonde il divertimento che ti da il clk con asr disinserito e fighissimo
( piano piano senza fare chissa cosa , metti giù e la sua dolce ma marcata coppia fa tutto ) dopo un po di anni che la guidi e lei che si diverte non tu....bisogna aspettare solo che lei cominci a fidarsi di te ...............sig
 
Ultima modifica:

babybenz

MBenz Dilettante
2/5/12
15
0
0
terra
ahahahahah!!!divertentissimo teo il tuo resoconto guida dinamica tra TP e TA!!!!:icon_rofl::clap::popcorn:
 

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,722
94
48
, Italy.
Penso comunque che con l'elettronica delle auto moderne si guadagna molto in sicurezza ed ovviamente si perde in kart, ovvero con la 75TS, avevo la netta idea che sull'asciutto le potevo far fare cose anche a bassa velocità, (grazie anche all'autobloccante) che sulle Kompressor anche se con 40 cv e 5 kgm di coppia in più non ci riesco, perchè dietro mi sta giù ancorata (sarà anche per 200 kg in più).
Se per esempio arrivo in un tornante in salita, anche in 2a, ed anche girando tutto lo sterzo e pestando, non è che dietro mi si allarga, si fa il suo bel mezzo giro e via andare, per curiosità potrebbe essere interessante ritrovarsi tra le mani una C AMG per vedere cosa succede, oppure un td; così a pelle tra le MB la Slk kompressor potrebbe essere interessante, ma bisogna provarla per vedere come si comporta, magari dietro rimane giù e non la smuovi.
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
E si mi sa che chi ha guidato vecchie TP anche potenti magari, ha potuto imparare anche qualcosa, a gestire meglio l'auto, forse poi son cose che non si scordano mai, come andare in bicicletta. Mentre con le moderne questo non è più possibile, almeno nella maggior parte delle condizioni, poi in casi estremi probabilmente si resterebbe in balia totale.

Bella la disamina di Teo:)

Inoltre mi trovo d'accordo con 1998k nel testare la tenuta della car in certe condizioni, io di solito lo faccio quando piove per capire se la tenuta è garantita, in sicurezza naturalmente, o quando nevica provo le frenate e piccole intraversate:lol:
 

1998K

MBenz Owner
12/10/06
6,709
0
36
Italia
Se per esempio arrivo in un tornante in salita, anche in 2a, ed anche girando tutto lo sterzo e pestando, non è che dietro mi si allarga, si fa il suo bel mezzo giro e via andare, per curiosità potrebbe essere interessante ritrovarsi tra le mani una C AMG per vedere cosa succede, oppure un td; così a pelle tra le MB la Slk kompressor potrebbe essere interessante, ma bisogna provarla per vedere come si comporta, magari dietro rimane giù e non la smuovi.
beh ho provato diverse volte...già con 202 giù tutto...invece che tirare innanzi ed andare in sovrasterzo di potenza si sente che il posteriore e frenato...spia ASR e taglio di potenza. Fatto lo stesso disabilitando l'ASR li anche si intraversa un poco ma non avendo l'autobloccante come dicevo le reazioni son scomposte parte a pattinare la ruota interna ma manca di trazione...pericoloso assai perchè poco gestibile. Per quello passando al 203 ho deciso che il CA si sposa meglio su ste macchine...tanto non si può far nulla a prescindere

@ espritcdi: bravo ben fatto :)
 

Teo

Nuovo Iscritto
20/11/10
3,802
1
0
48
Bisogna tener conto di un po di leggi della fisica , con più aumentiamo l'andatura e con più il pattinamento e' omogeneo ( come avessimo l'autobloccante )
perche' andando più veloci la perdita di aderenza e meno marcata , se ci fai caso1998k se affondi il pedale da 60 allora in poi su fondo non perfetto ti parte come un autobloccante , in oltre considerando che sulle tp abbiamo la massa del ponte a terra , un sovrasterzo marcato ( confrontandolo con le ta ) sara presente sempre...questo perche' il ponte zavorra la carrozzeria in inerzia ( come prendere un filo di lana lungo 30 cm , attaccargli uno stuzzicadente e farlo girare....poi gli attacchiamo un sassolino e sara' molto più teso ) a peggiorare il tutto poi c'e' il fatto che se rilasci l'accelleratore le ruote dietro anno una leggerissima azione frenante ( quidi peggiora l'aderenza ) , se accelleriamo oltre un certo punto idem.
il fatto che le auto moderene dispongano di vari tipi di autobloccante o elettronica di assistenza aiuta , ma una tp
non potra mai essere neutra come una ta in curva ( per questo la tp e' sempre più divertente ).
 
Ultima modifica:

1998K

MBenz Owner
12/10/06
6,709
0
36
Italia
per Nordkapp mi pare lui chiedeva per caso ho visto sto video:


http://www.youtube.com/watch?v=6YZDgJTlUdQ&feature=related

ha disabilitato l'ESP e soprattutto verso la fine si vede il comportamento della macchina da fuori


in pratica si vede quanto fumo e poco arrosto (fumo dei pneumatici e scarsa trazione) anche un C32AMG è in grado di fare: mi spiego ha un differenziale aperto ed evidentemente nessun controllo elettronico sulla coppia che viene dispersa in fumo e strisciatA (uso il singolare) nera sull'asfalto...fosse con un LSD lascierebbe due belle strisce parallele e scatterebbe in avanti come una molla. Anche quando fa i tondi si vede e sente il motore su di giri e la poca trazione.


Basta vedere un video simile di un M3E36 o M5E34 che ce ne sono a palate per capire la differenza in trazione...e cmq non serve avere tutti quei cavalli se hai l'LSD (differenziale autobloccante)

ciao
 

alfa4ever

Nuovo Iscritto
5/6/06
2,590
0
0
ai tempi che avevamo in famiglia l'Alfa75 1.6, ben più potente di una 190 diesel, non si avevano mai sensazioni strane; sulla 75TS invece le cose erano molto differenti, sull'asciutto i tornanti si facevano metà di sterzo e per metà di autobloccante, sul bagnato (o anche solo umido) invece, quello che succedeva dietro, anche nelle normali curve in città, era da valutare con notevole attenzione.
La cosa che rende molto più "godurioso" e soddisfacente un ts rispetto alle altre 75 senza autobloccante... mmmmhhhh
 

alfa4ever

Nuovo Iscritto
5/6/06
2,590
0
0
Si sono d'accordo. Per quello facevo il discorso di cosa si farebbe d'istinto, perchè poi quando si perde aderenza all'improvviso un conto è dirlo qui ad esempio, un conto è agire al momento. Esempio facciamo caso che andando dritti il posteriore incominci a sbacchettare per fondo a scarsa aderenza, d'istinto mi sa che si frena e quindi togli il gas, secondo me sarebbe meglio riuscire ad accelerare e ovviamente controllare anche con lo sterzo. Ma per esser sicuri di farlo credo che ci voglia tanta freddezza e un corso di guida sicura ancora meglio. :wave:
No, basta che fai un po il pirla nei piazzali hahaha

A parte gli scherzi, mi è servito anche quello.