funzionamento differenziale centrale 4 matic

ale80cas

MBenz Dilettante
2/12/11
13
0
0
genova
funzionamento differenziale centrale, 4 matic

Buongiorno a tutti :grin:

Ho un grosso dubbio che riguarda il funzionamento del differenziale in particolare quello delle MB 4 matic.
Premesso che l'asse anteriore è collegato solidamente all'asse principale (asse di trasmissione), quindi hanno lo stesso numero di giri.
Invece l'asse posteriore è influenzato dal differenziale centrale che è composto da 3 coppie di satelliti tutti attaccati al portasatelliti che gira attorno all'asse principale.
Come sappiamo già il portasatelliti ha la funzione di "differenziare" i giri dell'asse posteriore rispetto a quello anteriore come in curva ad esempio.
La mia domanda è questa... spero di farmi capire, non so usare un liguaggio più tecnico di questo....:smiley10:
Per far avanzare l'auto il portasatelliti deve per forza girare nello stesso senso dell'ingranaggio principale quindi ci dovrebbe essere qualche meccanismo che impedisce al portasatelliti di girare in senso contrario rispetto all'asse principale, giusto o sbagliato?
Se è giusto vorrei sapere come funziona e come si chiama questo meccanismo.
Grazie e scusatemi se è una domanda difficile...ho provato a cercare un immagine che raffiguri tutti i componenti del diff ma non ho trovato niente.
:rotfl2::wave:
a presto
 

Teo

Nuovo Iscritto
20/11/10
3,802
1
0
51
mah probabolmente c'e' un terzo ingranaggio sistemato fra i due , in modo che il senso di rotazione sia lo stesso .. oppure una coppia ipoide e sinistrosa ,l'altra destrosa ( a seconda di dove e' sistemato il pignone si puo' invertire il senso di rotazione..
 
Ultima modifica:
domanda davvero interessante;)

qua l'immagine di un attuale ripartitore centrale di una S 4 matic

http://pictures.topspeed.com/IMG/crop/200703/2007-mercedes-s-class-4ma-5_600x0w.jpg


qua foto circa a metà pagina dice:


http://www.topspeed.com/cars/mercedes/2007-mercedes-s-class-4matic-ar13811.html

dice che ha un differenziale centrale a planetari con una frizione multipiatti che ha una forza bloccante di 50n\m tra l'asse anteriore e posteriore

qua mostra il primo sistema 4 matic in ogni singolo dettaglio

http://www.atraonline.com/gears/1999/1999-04/gapr99p24.htm

in questo 3d di questo forum se ne parla nello specifico:

http://www.germancarforum.com/community/threads/4matic-permanent-all-wheel-drive-for-the-cls-for-the-first-time.35888/

verso la fine ci sono altri spaccati del differenziale centrale delle 4 matic attuali


spero di esserti stato utile, non saprei come risponderti sinceramente:smiley10:

se hai bisogno di qualche traduzione in inglese chiedi pure;)
 
Ultima modifica:

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Bravo Stef:)
Aggiungo questo video, credo poco esaustivo per la questione però magari è interessante.
 
Ultima modifica:

ale80cas

MBenz Dilettante
2/12/11
13
0
0
genova
Ringrazio tutti per la risposta :smile:
Ora sono in ufficio e non posso vedere alcuni siti che mi avete indirizzato perchè sono bloccati, appena torno a casa li guardo subito.
Intanto vi allego questa immagine modificata da me, spero che si veda bene


3[1].JPG

E penso che abbia ragione Teo a dire che c'è la presenza di un terzo ingranaggio che permette di dare lo stesso senso di rotazione al portasatelliti (indicato con il n.7) e all'ingranaggio principale (indicato con il n. 1). Però nell'immagine hanno omesso questo ingranaggio misterioso... vediamo di scoprire più avanti...:tippen:
 

ale80cas

MBenz Dilettante
2/12/11
13
0
0
genova
niente da fare.... ho scoperto poco, anzi ho più dubbi che chiarimenti :ka:
Provo a spiegare solo per logica…

La MB 4 matic usa un differenziale monostadio (significa che l'asse principale "entra" nel differenziale per far girare correttamente UN SOLO asse che è quello posteriore, mentre l'anteriore resta sempre solidale al principale) anzichè bistadio (significa che l'asse principale entra nel diff. e distribuisce velocità diversa ad ENTRAMBI gli assi) come nell'Audi.

Secondo me, ma non sono sicuro al 100%, "l'ingranaggio" che fa funzionare il differenziale monostadio (in particolare il porta satelliti di cui parlavo all’inizio forum) è quel pacchetto di lamelle che hanno un precarico di 50 n/m e che regolano la rotazione del porta satelliti attorno all’asse principale.

Credo che questo precarico non serva solo a limitare lo slittamento di un asse ma serve anche a “differenziare” la velocità delle ruote posteriori rispetto a quelle anteriori, infatti in curva le ruote post. devono girare più lentamente.
In altre parole, questo pacco di lamelle con precarico ha il compito di “correggere”, tenendo più o meno bloccato il porta satelliti, la velocità dell’asse posteriore con una tensione permanente di 50 n/m.
E, se non sbaglio, se si superano i 50 n/m (quando un asse ha poca aderenza) interviene il blocco del differenziale.
Scusatemi se ho scritto un tema… ditemi voi se ci ho azzeccato giusto, se ci sono errorini oppure tutto da cestinare :crazy:
 

ale80cas

MBenz Dilettante
2/12/11
13
0
0
genova
domanda davvero interessante;)


qua mostra il primo sistema 4 matic in ogni singolo dettaglio

http://www.atraonline.com/gears/1999/1999-04/gapr99p24.htm

se hai bisogno di qualche traduzione in inglese chiedi pure;)
Grazie per la disponibilità, non sono ferrato in inglese :confused:

Il sito che mi hai linkato è molto interessante, inoltre mi interessa davvero come era il primo sistema 4 matic ma è in inglese

potresti tradutte se puoi? grazie comunque... ti incollo il testo che ho copiato dal sito:
Transfer Case
As mentioned before, the 4Matic system has four phases of operation; three of them are in the transfer case. The transfer case consists of two clutch packs and a compound planetary gear set (figure 9). The planetary gear set has three main components: the ring gear, which is connected to the output shaft of the transmission; the planetary carrier, which is connected to the rear drive shaft; and the sun gear, which is connected to the front drive shaft.

Figura n.9
The two clutch packs are used for phases 0, 1 and 2. That is, one clutch pack locks both the front and rear drives together. The other clutch pack connects the front drive of the transfer case to the front drive shaft. I know this sounds a little confusing, so let's cover each of these three phases, one at a time.
Phase 0 is rear wheel drive only. The central differential locking clutch is applied to lock the planetary gear set (figure 10). Since the front drive shaft is released, all the torque goes to the rear drive shaft.
Figura n.10
Phase 1 engages the front axle clutch for all wheel drive operation (figure 11). However, during phase 1, the central differential locking clutch is released. This allows the planetary gear set to act as a differential, so the front and rear drive shaft can turn at different rates.
Figura n.11
Phase 2 reapplies the central differential locking clutch, which bypasses the differential action of the planetary gear set. During this phase, the front and rear drive shafts are locked together, offering equal torque to both front and rear differentials.
Figura n.12

....ecco, fino a qui, lasciando perdere le figure n.9-10-11-12.
grazie di tutto
:hail: a presto
 

ale80cas

MBenz Dilettante
2/12/11
13
0
0
genova
ho un altro dubbio :shocked:
Le frizioni indicate con il num. 8 nell'immagine di cui sopra sono sempre sotto tensione cioè con un blocaggio permanente di 50 nm che è un blocaggio solo parziale e non totale.
Quello che volevo sapere è se queste frizioni si chiudono (per avere un blocaggio di 100%) oppure rimangono sempre così come sono cioè con blocaggio parziale (50 nm).
 

espritcdi

MBenz Professionista SUPPORTER
24/6/06
12,326
0
36
Mi piacerebbe poterti aiutare ma onestamente mi è impossibile:ka:
 
lol

Come menzionato prima, il sistema 4Matic ha quattro fasi di funzionamento; tre sono in caso di trasferimento. Il caso di trasferimento composto da due pacchi frizione e un ingranaggio planetario composto (figura 9). Il set di ingranaggi planetari ha tre componenti principali: la corona dentata, che è collegato all'albero di uscita della trasmissione, il vettore planetaria, che è collegato all'albero motore posteriore e l'ingranaggio solare, che è collegato all'albero motore anteriore .
Figura n.9
I due pacchi frizione sono utilizzati per le fasi di 0, 1 e 2. Cioè, un pacco frizione blocca sia la parte anteriore e posteriore dischi insieme. Il pacco frizione collega l'altra unità anteriore del ripartitore all'albero motore anteriore. So che questo suona un po 'di confusione, quindi cerchiamo di coprire ognuna di queste tre fasi, uno alla volta.
Fase 0 è solo trazione posteriore. La frizione di bloccaggio del differenziale centrale è applicato per bloccare il gruppo epicicloidale (figura 10). Poiché l'albero motore anteriore viene rilasciato, tutta la coppia va all'albero motore posteriore.
Figura n.10
Fase 1 innesta la frizione anteriore per tutto il funzionamento trazione (figura 11). Tuttavia, durante la fase 1, la frizione di bloccaggio del differenziale centrale viene rilasciato. Questo permette l'ingranaggio planetario per agire come un differenziale, quindi l'albero motore anteriore e posteriore possono ruotare a velocità differenti.
Figura n.11
Fase 2 riapplica la frizione di bloccaggio del differenziale centrale, che bypassa l'azione differenziale del gruppo ingranaggi planetario. Durante questa fase, gli alberi di trasmissione anteriore e posteriore sono bloccati insieme, offrendo coppia uguale a due differenziali anteriore e posteriore.
Figura n ° 12

la scoperta del 4 matic si sta rivelando più difficile del solito:)
 

ale80cas

MBenz Dilettante
2/12/11
13
0
0
genova
lol

Come menzionato prima, il sistema 4Matic ha quattro fasi di funzionamento; tre sono in caso di trasferimento. Il caso di trasferimento composto da due pacchi frizione e un ingranaggio planetario composto (figura 9). Il set di ingranaggi planetari ha tre componenti principali: la corona dentata, che è collegato all'albero di uscita della trasmissione, il vettore planetaria, che è collegato all'albero motore posteriore e l'ingranaggio solare, che è collegato all'albero motore anteriore .
Figura n.9
I due pacchi frizione sono utilizzati per le fasi di 0, 1 e 2. Cioè, un pacco frizione blocca sia la parte anteriore e posteriore dischi insieme. Il pacco frizione collega l'altra unità anteriore del ripartitore all'albero motore anteriore. So che questo suona un po 'di confusione, quindi cerchiamo di coprire ognuna di queste tre fasi, uno alla volta.
Fase 0 è solo trazione posteriore. La frizione di bloccaggio del differenziale centrale è applicato per bloccare il gruppo epicicloidale (figura 10). Poiché l'albero motore anteriore viene rilasciato, tutta la coppia va all'albero motore posteriore.
Figura n.10
Fase 1 innesta la frizione anteriore per tutto il funzionamento trazione (figura 11). Tuttavia, durante la fase 1, la frizione di bloccaggio del differenziale centrale viene rilasciato. Questo permette l'ingranaggio planetario per agire come un differenziale, quindi l'albero motore anteriore e posteriore possono ruotare a velocità differenti.
Figura n.11
Fase 2 riapplica la frizione di bloccaggio del differenziale centrale, che bypassa l'azione differenziale del gruppo ingranaggi planetario. Durante questa fase, gli alberi di trasmissione anteriore e posteriore sono bloccati insieme, offrendo coppia uguale a due differenziali anteriore e posteriore.
Figura n ° 12

la scoperta del 4 matic si sta rivelando più difficile del solito:)
grazie mille per la traduzione!!!!!!!!!!!! è importante conoscere un pò la storia del 4 matic per capire come è il presente.
ora mi metto subito a studiare, grazie a presto