Filtro Aspirazione Diretta Classe A W176

C

Cav84

Nuovo Iscritto
30/4/19
15
0
1
Ravenna
#1
Salve.
ho una A200cdi del 2013.
Mi capita molto di rado (10/15000km) che la centralina mi vada in recovery con segnalazione di guasto lambda.
Fortunatamente ho notato che mi basta aprire il coperchio dell'airbox e dopo un paio di km parte la rigenerazione del fap e si risolve tutto.
Per evitare questo, e per aiutare l'aspirazione (centralina rimappata)ho pensato di installare una aspirazione diretta.
Il problema è che proprio sul coperchio dell'airbox c'è il sensore di pressione che se non installato manda in recovery la centralina.
Qualcuno si è già cimentato in questa modifica? Come ha risolto col sensore? dove l'ha posizionato?
Grazie
 
xenadmin

xenadmin

Administrator
Staff Forum
11/6/18
75
8
8
Milano
#2
Ciao e benvenuto, puoi posizionare il sensore direttamente sul tubo subito dopo il filtro dell'aspirazione diretta, un meccanico o officina tuning lo sa fare.
 
C

Cav84

Nuovo Iscritto
30/4/19
15
0
1
Ravenna
#3
Grazie!
Ho provato a posizionarlo "artigianalmente" tramite un foro fatto sul tronchetto di tubo flessibile che collega il filtro al perimetro ma complice forse la mancata tenuta stagna o l'inclinazione che aveva preso verso il filtro non gli permetteva di leggere correttamente la depressione (il flusso d'aria invece di sfiorarlo lo colpiva quasi frontalmente) perciò dopo qualche km la centralina è andata in recovery senza ripristinarsi obbligandomi a passare in officina per resettarlo(diagnosi:anomalia sistema aspirazione, verificare guarnizioni).
Comunque se mi dite che è fattibile cercherò di riposizionarlo in quel punto con più cura, sperando di non dover ritornare in officina
 
Nordkapp

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,493
73
48
, Italy.
#4
Già che eri in officina potevano controllare i codici d'errore in centralina e posizionare correttamente (se necessario) l'aspirazione diretta o ripristinare il tutto.
 
Mi Piace: xenadmin
C

Cav84

Nuovo Iscritto
30/4/19
15
0
1
Ravenna
#5
Già che eri in officina potevano controllare i codici d'errore in centralina e posizionare correttamente (se necessario) l'aspirazione diretta o ripristinare il tutto.
Quando sono andato in officina avevo già ripristinato l'originale sperando si fosse resettato da solo.
 
C

Cav84

Nuovo Iscritto
30/4/19
15
0
1
Ravenna
#6
Nulla da fare, ho ripetuto l'operazione installando il sensore leggermente inclinato come sull'airbox e sigillandolo ma dopo 2km la centralina è andata in recovery e mi tocca tornare in officina per resettarla.
Non so più che altro tentare
 
Nordkapp

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,493
73
48
, Italy.
#7
Fai fare direttamente tutto il lavoro in officina, però se ti è capitato dopo 2 km, mi sembra che abbiano solo tolto l'errore e non abbiano proceduto a trovare il responsabile, ergo il problema in quella maniera non si risolverà.
 
C

Cav84

Nuovo Iscritto
30/4/19
15
0
1
Ravenna
#8
Il responsabile è il sensore di pressione che non legge più la pressione corretta in aspirazione per il filtro più permeabile.
Però non capisco perché ad airbox originale aperto non dia errore
 
Nordkapp

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,493
73
48
, Italy.
#9
Se lasci il filtro aria sopra allo "scatolotto" originale e togli la parte attaccata al convogliatore del frontale, il filtro aria forse respira di più, ma comunque strozza come al solito l'aria che arriva ai cilindri.
 
C

Cav84

Nuovo Iscritto
30/4/19
15
0
1
Ravenna
#10
Il problema del sensore è che sembra respiri troppo! Il nuovo filtro va ad adagiarsi "libero" proprio davanti l'entrata dal convogliare frontale sul fondo dell airbox,il coperchio dove era collegata l'aspirazione (sensore pressione poi debimetro) è stata rimossa.
Rimuovendo il convogliatore rischio di fargli aspirare solo aria calda dal motore.
il nuovo filtro è montato con un raccordo flessibile al debimetro e in quello spazio sarebbe da collocare il sensore di pressione,ma pare non legga la corretta depressione mandando tutto in blocco.
Anche la Bmc mi ha risposto che sarebbe semplicemente da inserire li...
 
Nordkapp

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,493
73
48
, Italy.
#11
Certo che respira troppo, il filtro sportivo è fatto proprio per quello. A questo punto non riesco a capire se l'elettronica non è in grado di autotararsi, cosa che mi sembra anche la Bmc confermi. L'unica sarebbe di vedere in un officina tuning o forum sul tuning se questo problema è già accaduto e come ovviare.
 
C

Cav84

Nuovo Iscritto
30/4/19
15
0
1
Ravenna
#12
Infatti speravo appunto che qualcuno sul forum avesse già fatto questa modifica su questa auto per ricevere alcune dritte.
Farei io infinite prove ma purtroppo ogni volta devo ripassare in officina per ripristinare l'errore.
Il prossimo sarebbe spostare il sensore più a monte verso la turbina per avere più pressione ma non so poi se sia un inganno buono per la carburazione
 
Nordkapp

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,493
73
48
, Italy.
#13
Teoricamente tu dovresti stare stechiometrico (ma alcune vetture smagriscono in qualche condizione per consumare meno), altrimenti se nella realtà non c'è più la corretta correlazione aria-carburante hai problemi di funzionamento
 
C

Cav84

Nuovo Iscritto
30/4/19
15
0
1
Ravenna
#14
Io sono anche rimappato ma non credo influisca in questo problema.
Ad ogni modo se non riesco a fargli leggere sufficiente depressione al filtro dovrei averne leggermente di più seguendo il lungo condotto e avvicinandomi alla turbina
 
Nordkapp

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,493
73
48
, Italy.
#15
Il dubbio è se tutte le vetture come la tua (ma da quello che dice il fabbricante non sembra), o è il tuo esemplare a comportarsi in modo anomalo per via della rimappatura; però sarebbe alquanto strano una sensibilità così forte.
 
C

Cav84

Nuovo Iscritto
30/4/19
15
0
1
Ravenna
#16
Oggi ho fatto varie prove col mio meccanico ma nulla da fare,nemmeno 1 km e va in recovery.
Ho sentito anche 2 preparatori della zona:
1 (quello che mi ha fatto la rimappa) da ovviamente la colpa al tipo di filtro.
2 dice di non aver mai sentito di problemi così gravi, ovviamente da la colpa prima alla mappa non corretta ma poi aggiunge che quel tipo di filtro può sballare la lettura del debimetro per turbolenze nel flusso di aria.
Il che spiegherebbe perché nemmeno ad airbox aperto il sensore si "accorge" del problema mentre con quel filtro lo fa immediatamente.
Prossima prova sarà applicare delle retine all'uscita del filtro e prima del debimetro per cercare di rompere queste turbolenze che "sfarfallano" davanti al debimetro
 
C

Cav84

Nuovo Iscritto
30/4/19
15
0
1
Ravenna
#17
Sembra che il problema si sia risolto apponendo un sottile velo di panno per filtri tra il filtro e il debimetro per "rompere" le turbolenze d'aria.
Ora col tempo dovrò capire se la cosa possa strozzare troppo il flusso controllando la giusta cadenza delle rigenere e il loro esito ma non credo crei tappo perché è un velo molto sottile
 
Nordkapp

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,493
73
48
, Italy.
#18
Scusa, ma se metti un velo di panno, vai ad inficiare il filtro sportivo, in pratica ti ritrovi con un impianto come da fabbrica.
 
C

Cav84

Nuovo Iscritto
30/4/19
15
0
1
Ravenna
#19
infatti l'ho chiamato erroneamente panno...è un reticolo di finissimi filamenti di poliestere,tipo quello che incollano sopra i filtri di carta originali solo più rado e più sottile, tipo una retina.
Ci ho pensato anche io ma è davvero trasparente non penso che possa frenare l'aria in nessun modo ma pare sia sufficiente per rompere il flusso.
 
C

Cav84

Nuovo Iscritto
30/4/19
15
0
1
Ravenna
#20
Non so se per colpa della mappa o dei molti km sulle spalle ma la mia macchina è molto sensibile a questo...se il filtro di carta non è nuovissimo ogni 10/15k km va in protezione per rigenere fallite, io rimediavo aprendo l'airbox e girando così entrava subito in rigenera e la completava correttamente, poi richiudevo.
Apposta ho cambiato sistema per non dover girare ogni tanto a filtro aperto, quindi se non è più permeabile dello stock me ne accorgero' a breve