Clk 320 - W208 > il motore si accende, pedale del freno duro, inserisci la marcia e si spegne

vetro

MBenz Dilettante
3/2/13
4
0
1
mi
Salve a tutti,
l’altra settimana c’è stato un nubifragio improvviso e la mia CLK era parcheggiata fuori con il tettuccio rialzato ed i vetri leggermente abbassati. L’indomani non sembrava bagnata internamente ed è partita subito come sempre, senza problemi. Fermo al semaforo il motore si è fermato ed ho dovuto fare 3-4 tentativi prima che ripartisse. Dopo pochi metri premo il pedale del freno che è duro come quando l’auto è spenta e a malapena l’auto rallenta. Quando riesco a fermarmi spengo il motore, aspetto qualche secondo e rimetto in moto. Il motore si avvia, cala di giri, tira un sussulto per tenere il minimo ma poi si spegne. Riprovo, il pedale del freno resta duro, tengo il motore su di giri ma come innesto la marcia sul cambio automatico si spegne. Stacco la batteria, attendo.... la ricollego ma nulla. Ci riprovo diverse volte ma nulla. Il carro attrezzi me la riporta a casa ed ora ha pure l’anima batteria scarica.

Suggerimenti (a parte l’officina o demolirla)?

Possibile che magari si sia bagnata e qualcosa è andato in corto?
 

arwey

MBenz STAR
19/9/10
2,144
41
48
brescia
filtro aria pieno ,carburante contaminato,cinghia servizi,ma nessuna spia accesa?
 

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,820
103
63
, Italy.
Un po' di umidità nella zona dei fusibili/relais e contemporaneo guasto al servofreno? Bisogna vederla perchè se il motore funziona deve caricare il servofreno e non si scarica in 1 secondo il polmone d'aria
 

vetro

MBenz Dilettante
3/2/13
4
0
1
mi
filtro aria pieno ,carburante contaminato,cinghia servizi,ma nessuna spia accesa?
prima di tutto grazie per la rispista.

> filtro aria ok
> carburante... non l'ho assaggiato 😂 ma mi rifornisco sempre agli stessi distributori
> cinghia servizi sostituita a maggio insieme a 2 pulegge
> spie accese: BAS/ESP, ABS
 

vetro

MBenz Dilettante
3/2/13
4
0
1
mi
prima di tutto grazie per la rispista.

> filtro aria ok
> carburante... non l'ho assaggiato 😂 ma mi rifornisco sempre agli stessi distributori
> cinghia servizi sostituita a maggio insieme a 2 pulegge
> spie accese: BAS/ESP, ABS
Un po' di umidità nella zona dei fusibili/relais e contemporaneo guasto al servofreno? Bisogna vederla perchè se il motore funziona deve caricare il servofreno e non si scarica in 1 secondo il polmone d'aria
Prima di tutto ringrazio per la risposta.

Giusto oggi un elettrauto mi ha suggerito il probabile scollegamento di un tubicino che sta nella parte inferiore dell'anteriore... non può vederla di persona perchè è distante e non ha carro attrezzi. Di cosa parli
non lo so ma non si sa mai...
 

Nordkapp

MBenz Owner
2/6/06
4,820
103
63
, Italy.
Allora il servofreno ha la padella che si vede sopra la zona pedali, un tubo per la depressione, una valvolina, ecc...... allora io posso pensare che uno di questi 2 componenti abbia problemi, se hai il pedale sempre duro, il tubo, se a volte lo fa, è la valvolina. Ma collegarlo al lavaggio auto mi sembra senza logica perchè non hai lavato il motore con idrogetto.
 

vetro

MBenz Dilettante
3/2/13
4
0
1
mi
Allora il servofreno ha la padella che si vede sopra la zona pedali, un tubo per la depressione, una valvolina, ecc...... allora io posso pensare che uno di questi 2 componenti abbia problemi, se hai il pedale sempre duro, il tubo, se a volte lo fa, è la valvolina. Ma collegarlo al lavaggio auto mi sembra senza logica perchè non hai lavato il motore con idrogetto.
Grazie @Nordkapp per la spiegazione: probabilmente il temporale/vetri aperti é una circostanza alla quale ho dato erroneamente troppa importanza poiché essendo accaduta poche ore prima, durante la notte, ho pensato ad un’eventuale correlazione causa/effetto.

Vado subito a spulciare nella documentazione collezionata negli anni se ho qualcosa riguardo questo padellino e poi aggiornerò la situazione. Grazie ancora 👍🏼
 

Don

MBenz Owner
1/6/09
7,990
6
38
italia
Non può essere semplicemente la pompa del freno che si è guastata ?
 

Gar:Age

Nuovo Iscritto
30/5/19
7
0
1
Chiaravalle
Salve a tutti,
l’altra settimana c’è stato un nubifragio improvviso e la mia CLK era parcheggiata fuori con il tettuccio rialzato ed i vetri leggermente abbassati. L’indomani non sembrava bagnata internamente ed è partita subito come sempre, senza problemi. Fermo al semaforo il motore si è fermato ed ho dovuto fare 3-4 tentativi prima che ripartisse. Dopo pochi metri premo il pedale del freno che è duro come quando l’auto è spenta e a malapena l’auto rallenta. Quando riesco a fermarmi spengo il motore, aspetto qualche secondo e rimetto in moto. Il motore si avvia, cala di giri, tira un sussulto per tenere il minimo ma poi si spegne. Riprovo, il pedale del freno resta duro, tengo il motore su di giri ma come innesto la marcia sul cambio automatico si spegne. Stacco la batteria, attendo.... la ricollego ma nulla. Ci riprovo diverse volte ma nulla. Il carro attrezzi me la riporta a casa ed ora ha pure l’anima batteria scarica.

Suggerimenti (a parte l’officina o demolirla)?

Possibile che magari si sia bagnata e qualcosa è andato in corto?

Salve, secondo me è entrata un po’ di acqua all’interno . Controlla i fusibili sul lato del cruscotto lato guida estrai e asciuga , togli la moquette lato guida e passeggero e controlla traccia di ossido.
 

Simone Giusti

Nuovo Iscritto
11/8/21
1
0
1
Firenze
Allora il servofreno ha la padella che si vede sopra la zona pedali, un tubo per la depressione, una valvolina, ecc...... allora io posso pensare che uno di questi 2 componenti abbia problemi, se hai il pedale sempre duro, il tubo, se a volte lo fa, è la valvolina. Ma collegarlo al lavaggio auto mi sembra senza logica perchè non hai lavato il motore con idrogetto.
Ottimo suggerimento, ho trovato e risolto il problema, si era rotto il tubo che collega il motore alla “padella” , ho ordinato il ricambio e sostituito ( ho dovuto estrarre il pezzo rotto dal motore)
3C2792FC-CF4A-4AE8-A3B7-8088155A6595.jpeg
 

Allegati